CucinareSecondi

Insalata di polipo con patate croccanti

insalata di polipo e patate croccanti primo piano

Ciao a tutti! Il Carnevale e’ finito! ora per un po’  basta fritti..Oggi propongo l’insalata di polipo, una ricetta favolosa semplice ma che io adoro mangiare in tutte le occasioni. Per cambiare un po’ invece di mettere le patate bollite ho optato per farle croccanti, un dettaglio che se pur in minima parte  fa la differenza…

5.0 from 1 reviews

Insalata di polipo con patate croccanti

 
Insalata di polipo con patate croccanti, un alternativa alla ricetta classica
Autore:
Ricetta: Antipasto
Cucina: Italiana
Serves: 4

Ingredienti

  • 1 polipo di media grandezza
  • 1 carota
  • 2 patate
  • 1 costa di sedano
  • un goccio di vino bianco
  • olio evo
  • olive
  • qualche pomodorino

Preparazione

  1. Prendere il polipo, sciacquarlo sotto l'acqua fredda, eviscerarlo (nella testa, sul retro dove ha il buchetto e i due occhi)
  2. Prendere una capiente pentola, riempirla di acqua fredda, aggiungere la carota il sedano la patata,un goccio di vino e un filo di olio evo.
  3. Portare a bollore e cuocere per un'ora e mezza circa.
  4. Far raffreddare il polipo nella sua acqua di cottura. Scolarlo, pelarlo e farlo a dadini.
  5. Metterlo in una ciotola insieme ai pomodori e le olive. Condire con olio evo, aggiustare di sale e spolverare di prezzemolo.
  6. Nel frattempo tagliare a piccoli dadini una patata e farla arrostire con un po' di olio.
  7. Servire l'insalata di polipo con dei dadini di patata croccante
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 

 

insalata di polipo e patate croccanti insalata di polipo e patate croccanti tentacolo insalata di polipo e patate croccanti primo piano

11 pensieri su “Insalata di polipo con patate croccanti

  1. Ma che bella l’idea delle patate croccanti! A me il polpo piace in tutte le salse, però lo cucino poco, perchè è un po’ laborioso da pulire, recupero al mare al ristorante, ne mangio in quantità industriali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe: