Salmone in crosta

salmone in crosta

Ciao a tutti! Ci sono ancora, non mi sono persa..:D

Oggi una bella ricetta semplice ma allo stesso tempo fa la sua bella figura.

E’ nata da un’idea di mio marito che ho soddisfatto per cena, invece di fare il solito salmone, l’ho fatto in crosta, che dire…buonissimo!!!!

 

Salmone in crosta
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Salmone avvolto in crosta di spinaci e pasta sfoglia
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Serves: 4
Ingredienti
  • 1 rotolo di pasta
  • 2 fette di salmone fresco
  • sale pepe q.b.
  • 1 manciata di spinaci gia cotti
  • 1 tuorlo
  • 1 mazzetto di odori
Preparazione
  1. Scottare il salmone con un filo di olio, un po' di sale e gli odori
  2. Toglierlo dal fuoco far raffreddare.
  3. Stendere la sfoglia, lasciare la carta sotttostante e adagiarvi il salmone.
  4. Sopra stendere lo strato di spinaci ben strizzato.
  5. Chiudere la sfoglia, spennellaere di olio e cuocere a 200°C per una ventina di minuti

Bye bye e alla prosssima!

salmone in crosta

 

salmone in crosta foto 2

Pollo a tranci al forno

Pollo a tranci al forno
 
Autore:
Ingredienti
  • 4 cosce di pollo
  • ½ scalogno
  • olio d'oliva extravergine
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 ciuffetto di prezzemolo tritato
  • 10 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 4 foglie di alloro
  • preparato di erbe per arrosti
  • sale
  • pepe
Preparazione
  1. Prendete una teglia, foderatela con 4 cucchiai d'olio e spargetevi scalogno tagliato a fette.
  2. Tagliate le cosce di pollo in 2 parti e disponetele nella teglia.
  3. Date una spolverata di preparato per arrosti.
  4. Distribuite nella teglia tutti gli aromi.
  5. Bagnate di vino bianco.
  6. Salate, pepate ed infornate almeno per 1,5 ore a 180 gradi.
  7. Se necessario, durante la cottura bagnate con acqua già calda.
  8. Servire caldo bagnato con il suo sughetto di cottura accompagnato con insalata verde o patate arrosto.

 

Falafel di ceci e lenticchie – Vegan recipe

falafel ceci lenticchie

Oggi cari amici una ricetta orientale saporita, vegana, sana, di tutto e di piu’, si tratta dei Falafel, polpette di legumi speziate tipiche della cucina araba.

In questo periodo dell’anno camperei a legumi, fanno bene, forniscono proteine, sono ricchi di fibre, adatte anche ai vegani.

Nei falafel potete mettere qualsiasi spezia desideriate a seconda del vostro gusto.

In questa ricetta non ho volutamente utilizzato aglio, c’e’ la cipolla e la spezia utilizzata è la curcuma.

A voi la ricetta :

 

Falafel di ceci e lenticchie
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Polpette di ceci e lenticchie, speziate alla curcuma, tipiche della cucina araba
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: araba
Ingredienti
  • 250 g di ceci
  • 250 g di lenticchie
  • 1 cipollotto
  • curcuma q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • prezzemolo
Preparazione
  1. Cuocere i ceci per un'oretta in acqua salata dopo averli lasciati in ammollo per tutta la notte
  2. Cuocere le lenticchie anch'esse in acqua salata per il tempo riportato sulla confezione, senza ammollo (dipende da quelle che comprate)
  3. Scolare i legumi e frullarli con la cipolla tritata, la curcuma, il prezzemolo, aggiustare di sale e formare delle polpette piatte.
  4. Lasciarle in frigorifero per circa un'oretta.
  5. Cuocerle in una padella antiaderente con un po' di olio 5 minuti per lato

Buoneeee!

falafel ceci lenticchie 2

falafel ceci lenticchie

Ceci alla curcuma e cavolo rosso

ceci alla curcuma cavolo rosso

Oggi vi lascio una ricetta un po’ insolita ma di gusto e se vi piacciono le spezie fa al caso vostro.

Sono ceci con curcuma, dalle rinomate proprieta’ benefiche e cavolo rosso stufato in padella.

Un piatto unico, leggero e diverso dal solito che sostituisce la pietanza, vegano direi!

A voi:

5.0 from 1 reviews
Ceci alla curcuma e cavolo rosso
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Ceci insaporiti con curcuma accompagnati dal cavolo rosso stufato in padella, un accostamento centrato e perlopiu' vegano
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: Italian
Ingredienti
  • 200g di ceci ...io secchi (oppure se non li avete vanno bene quelli gia' cotti)
  • 1 cucchiaino abbondante di curcuma
  • mezzo cavolo rosso oppure uno intero piccolo
  • 1 cipolla
  • sale q.b.
  • prezzemolo
  • alloro e rosmarino
  • 1 cucchiaio di passata
Preparazione
  1. Lasciare in ammollo per 12 ore i ceci, sciacquarli e farli bollire circa un'ora in abbondante acqua salata con un rametto di rosmarino, alloro e cucchiaio di passata.
  2. Se avete dei ceci gia' pronti questa operazione potete saltarla.
  3. Nel frattempo lavare il cavolo rosso e tagliarlo a listarelle.
  4. In una padelle antiaderente rosolare con un filo di olio meta' cipolla, aggiungere il cavolo rosso, spolverare di prezzemolo e salare con sale grosso.
  5. Chiudere il coperchio e cuocere per circa 15-20 minuti, fino a completa cottura, se necessario aggiungere un goccio di acqua.
  6. Prendere una seconda padella antiaderente, rosolare con un filo di olio l'altra meta' della cipolla, aggiungere i ceci e il cucchiaino di curcuma, aggiustare di sale e insaporire il tutto per 5 minuti, se necessario aggiungere un goccio di acqua
Note
I tempi di preparazione si riferiscono ai ceci gia' cotti, queli secchi necessitano di piu' tempo..un'ora per la cottura e 12 ore di ammollo

 

Buon appetito!

 

 

ceci alla curcuma cavolo rosso

 

 

 

ceci alla curcuma cavolo rosso

Insalata di pollo, finocchio e arancia

insalata di pollo finocchio arancia

Oggi una ricetta leggera per iniziare la settimana in forma : Pollo finocchio e arancia.

Sembra una combinazione strana, ma secondo me è azzeccatissima!

 

Insalata di pollo, finocchio e arancia
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Ottima insalata di pollo arancia, finocchio e olive, piatto unico e leggero
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Serves: 4
Ingredienti
  • sfilacci di pollo o petto di pollo
  • 1 finocchio
  • 1 cespo di insalata
  • 1 arancia
  • olive q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
Preparazione
  1. Pulire l'insalata e tagliarla a listarelle.
  2. Tagliare a tocchetti l'arancia
  3. Lavare e tagliare a fettine sottili i finocchi
  4. Tagliare a listarelle il pollo avanzato dalla preparazione del brodo, oppure se non lo si ha in avanzo tagliare del petto di pollo a listarelle e rosolarlo con un po' di olio e sale per 10 minuti in padella.
  5. Unire il tutto in una ciotola, oppure nei rispettivi piatti di potata, condire con olio, olive e aggiustare di sale.

byebye…

 

 

insalata di pollo finocchio arancia

Fish burger

fish burger home made foto2

Ecco a cosa servivano i miei panini nel post precedente, a fare dei magnifici fish burger, leggeri farciti con zucca grigliata e verza.

Vi sembrera’ un accostamento strano ma ci sta benone, ve lo assicuro!

Ecco la ricetta:

 

Fish burger
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Fishbuger di merluzzo farcito con zucca grigliata e verza
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: americana
Serves: 2
Ingredienti
  • panino per burger
  • 3 fettine di merluzzo
  • scorza di limone
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaio di farina
  • olio q.b.
  • pepe q.b.
  • zucca tagliata rotonda
  • 2 ciuffi i verza piccoli
  • 1 spicchio di mela
  • un pizzico di peperoncino
Preparazione
  1. Sciacquare e asciugare bene i filetti di merluzzo e privarli dalle eventuali lische centrali.
  2. Frullarlo con la scorza di limone e prezzemolo.
  3. Mettere in una ciotola, salare e unire un cucchiaio di farina.
  4. Bagnare le mani e formare con un coppapasta due medaglioni.
  5. Grigliarli su una bistecchiera, e tenere da parte ben caldi.
  6. Tagliare due fette di zucca rotonde e grigliarla sulla bistecchiera, salare pepare e tenere da parte.
  7. Lavare e tagliare il cavolo a cappuccio a listarelle, saltarlo in padella con un filo di olio, la mela a pezzettini e un pizzico di peperoncino.
  8. Tagliare il pane, spalmare un po' di verza con il suo sughetto, aggiungere la fetta di zucca grigliata, appoggiare il burger di pesce e infine ancora la verza, chiudere e gustarsi il panino con una bella birra

 

Buon week end a tutti!

 

 

 

fish burger home made

fish burger home made foto2

fish burger home made foto 3

 

fish burger home made foto 4

 

Polpette di miglio e verdure

polpette di miglio

Ancora una bella ricetta vegetariana, dato che dobbiamo disintossicarci dai bagordi delle feste, ma lo facciamo con gusto

Polpette di miglio, zucca, carote e patate, veloci saporite e salutari.

Il miglio è ricco di proprieta’ ed è uno dei pochi cereali veramente sopportati dal nostro organismo,  insieme all’amaranto, la quinoa ed il grano saraceno.

Questo lo affermano alcuni medici che praticano la dieta del gruppo sanguigno, voi che ne pensate?

Siete d’accordo, avete provato anche voi la dieta del gruppo sanguigno?

A voi la ricetta:

Polpette di miglio e verdure
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Gustose polpette di miglio insaporite da carote zucca e patata, cena leggera
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Serves: 4
Ingredienti
  • ...miglio
  • 1 piccola patata
  • 1 carota
  • 1 fetta di zucca
  • olio evo
  • 1 uova
  • 40 g di parmigiano
  • pan grattato q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • olio evo
  • sale
  • farina di riso q.b.per infarinare
Preparazione
  1. Sciacquare il miglio in un colino e farlo cuocere in acqua salata per circa 20 minuti.
  2. Sulla confezione c'era scritto 40 minuti, ma regolatevi voi , ce ne vogliono meno, assaggiatelo.
  3. Scolarlo e farlo raffreddare.
  4. In una padella antiaderente cuocere le verdure tagliate a dadini con un filo di olio, aggiungendo se necessario un po' d'acqua.
  5. In una ciotola unire il miglio, le verdure schiacciate con la forchetta, l'uovo, il formaggio grattugiato, il pan grattato, il prezzemolo e un pizzico di sale.
  6. Impastare il tutto, formare delle polpette e passarle nella farina di riso.
  7. Cuocerle in una padella antiaderente con poco olio, fino a che si arrossano.

Byebye…

polpette di miglio foto 2

 

polpette di miglio foto 3

 

polpette di miglio

Filetto di cernia in crosta di patate

cernia in crosta di patate photo

Sempre leggeri senza rinunciare al gusto? Gluten free? Non sapete cosa fare per cena?

Un bel filetto di cernia in crosta di patate al forno, saporito, leggero e gluten free, perche’ la crosticina la fa la patata e non il pangrattato.

A voi la ricetta:

Filetto di cernia in crosta di patate
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Saporito filetto di pesce cernia , impanato nelle scaglie di patate e fatto dorare in forno
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Serves: 4
Ingredienti
  • 4 filetti di cernia
  • 4 patate
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo
  • sale q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • 1 rametto di rosmarino
Preparazione
  1. Lavare e asciugare bene i filetti di cernia.
  2. Pelare, lavare le patate e grattugiarle a scaglie.
  3. Salare i filetti di pesce ed impanarli nelle scaglie di patate.
  4. Ungere una teglia di olio, unire lo spicchio di aglio e il rametto di rosmarino.
  5. Disporre i filetti in fila e cospargere di prezzemolo.
  6. Spruzzare il pesce di vino bianco.
  7. Cuocere per circa 3 minuti a 180°C, gli ultimi 5 minuti spostare le teglia in opzione grill del forno.

Buon pranzo…o cena:D!

 

cernia in crosta di patate photo

 

 

Hamburger di fave

hamburger di fave

Oggi una ricetta vegetariana, sana che puo’ sostituire la pietanza , perfetta per i bimibi.

Le fave in versione hamburger, senza uovo e senza grassi aggiunti.

Dovremmo mangiarne piu’ spesso di piatti cosi’, sostituiscono la carne e ci danno un’idea diversa per non mettere in tavola i soliti affettati.

Le fave hanno un sacco di proprieta’ ed eccole in versione pietanza.

Le ho scelte gia’ sgusciate che non necessitano di ammollo cosi’ a essere piu’ veloci da lavorare.

A voi la ricetta :

Hamburger di fave
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Secondo piatto, hamburger di fave vegetale, ottimo sostituto della pietanza nella dieta vegetariana
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Serves: 4
Ingredienti
  • 200 g di fave sgusciate secche
  • un paio di foglie di alloro
  • 1 piccola patata
  • 1 carota
  • 40 g di parmigiano
  • 1 cucchiaio di farina
  • olio evo
  • prezzemolo q.b.sale q.b.
Preparazione
  1. Sciacquare bene le fave che non necessitano di ammollo (perlomeno quelle che ho acquistato io, comunque sul retro della confezione troverete le istruzioni per la bollitura)
  2. Farle bollire per circa una ventina di minuti in acqua salata con un paio di foglie di alloro
  3. Nel frattempo bollire anche la patata e la carota.
  4. Mettere il tutto nel frullatore e frullare.
  5. Togliere il composto e aggiungere parmigiano, sale, prezzemolo, un filo di olio e un cucchiaio di farina.Compattare bene il tutto e formare gli hamburger della dimensione desiderata.
  6. Passarli nel pangrattato e porli in frigorifero per un'oretta.
  7. Dopodiche' cuocerli in una padella antiaderente con un po' olio, per 5 minut rigirandoli delicatamente.

 

Ciao ciao e alla prossima ricetta, Buon appetito!

hamburger di fave

 

Pizza di polpettone

polpettone in pizza

Dopo la pizza di pane qui, oggi un’altra variante.

La ricetta di oggi l’ho presa interamente da una delle vecchie invenzioni di Benedetta Parodi, l’ho fatta varie volte ed è sempre stata un successone, a voi la ricetta.

Pizza di polpettone:

Pizza di polpettone
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
L'impasto delle polpette, spianato e condito come una pizza, per far mangiare la carne anche a chi non piace
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: italiana
Serves: 4
Ingredienti
  • 400 g di carne macinata
  • 1 uovo
  • 40 g di formaggio grattugiato
  • 30 g di pangrattato
  • origano
  • 1 mozzarella
  • 2-3- fette di prosciutto
  • qualche oliva
  • 3-4- cucchiai di passata
  • sale q.b.
Preparazione
  1. Impastare la carne trita con un uovo, il sale, il formaggio e il pan grattato.
  2. Spianarlo su carta da forno in forma rotonda come la pizza.
  3. Cospargere di passata, aggiungere la mozzarella a pezzetti, il prosciutto a pezzetti e le olive.
  4. Cospargere di origano, formaggio grattugiato e un filo di olio.
  5. Cuocere a 180°C per 30minuti circa

polpettone in pizza
polpettone in pizza

Polpettone tonno freddo e patate

polpettone di tonno freddo

Salve amici avete programmi per il week end?  Noi in completo relax a goderci l’ultima arietta prima dell’arrivo dell’ultima ondata di caldo torrido .

Ecco allora un’altra ricetta che puo’ esservi utile per l’estate, un piatto senza cottura (eccetto le patate), veloce e gustoso allo stesso tempo, il polpettone di tonno e patate arricchito da olive. Il forno non lo dovete accendere 😉

A voi, Polpettone tonno freddo e patate, ricetta senza cottura:

Polpettone di tonno freddo
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Freschissimo polpettone freddo di tonno con patate e olive
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Ingredienti
  • 200 g di tonno al naturale
  • 400 g di patate
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 1 cucchiaio di ricotta
  • sale q.b.
  • olio evo
  • qualche olive taggiasca
Preparazione
  1. Far bollire le patate per circa 20-30 minuti.
  2. Pulirle dalla pelle, schiacciarle nello schiacciapatate e mettere in una ciotola.
  3. Unire il tonno frullato con un filo di olio.
  4. Aggiungere il parmigiano e la ricotta ed impastare bene.
  5. Aggiustare di sale ed inserire le olive.
  6. Formare un polpettone, avvolgerlo in una pellicola trasparente e far riposare per 2-3 ore in frigorifero.
  7. Toglierlo e affettarlo

polpettone-di-tonno-freddo

polpettone di tonno freddo

Bocconcini di pollo con verdurine

bocconcini pollo verdurine

Diciamo che questa estate mi piace, non troppo caldo, un temporalino ogni tanto e quindi ci sta anche una ricetta in padella.

Questo è il piatto preferito di mio marito, (quale non lo è), si tratta dei  bocconcini di pollo con verdure, un piatto leggero, saporito, da mangiare anche con qualche crostino di pane

Bocconcini di pollo con verdurine :

Bocconcini di pollo con verdurine
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Saporitissimi bocconcini di pollo con verdurine saltate in padella
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: italiana
Serves: 4
Ingredienti
  • 2 grosse fette di petto di pollo
  • farina q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • mezzo mazzetto di asparagi
  • 1 patata
  • prezzemolo e maggiorana q.b.
  • zenzero q.b.
Preparazione
  1. Tagliare il pollo a striscioline, salarlo e passarlo nella farina
  2. Farlo dorare bene per circa 20 minuti in una padella antiaderente con un filo di olio.
  3. Tagliare le verdure a julienne
  4. A parte in un wok aggiungere un po' di olio e da saltare le verdure, salare cospargere di prezzemolo, maggiorana e zenzero.
  5. Cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti a coperchio chiuso, controllare ogni tanto, se non è necessario non aggiungere acqua.
  6. Unire poi alla fine le stricioline di pollo dorate con le verdure.

Corro a prendere la bimba  a scuola, ciao ciao ….

bocconcini pollo verdurine

bocconcini pollo verdurine