frittelle di baccalà

Frittelle di baccalà

Pubblicato il Pubblicato in Cucinare, Secondi

Ragazzi ma che calura oggi!!!!! e’ normale????

Comunque evviva evviva il baccalà! Ero un po’ restia  a cucinarlo per la sua caratteristica di essere un po’ salato ma poi, dopo una giornata immerso nell’acqua, ha perso tutto il sale. il suo sapore avvolto nella pastella e’ davvero unico.

Seguitemi, frittelle di baccalà:

Frittelle di baccalà

 
Frittelle di baccalà, secondo di pesce squisito e goloso
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: italiana
Serves: 4

Ingredienti

  • 500 g di baccalà
  • 1 uovo
  • latte q.b.
  • farina q.b.
  • olio di oliva q.b. per friggere

Preparazione

  1. Tenere in ammollo il baccalà cambiando spesso l'acqua per 24 ore.
  2. Poi eliminare la pelle e tagliarlo a tocchetti.
  3. Preparare una pastella densa con l'uovo, la farina e il latte.
  4. Portare l'olio a temperatura
  5. Immergere i tocchetti di baccalà nella pastella e poi in padella.
  6. Farli dorare da entrambe le parti e poi posarli su carta assorbente.
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 

 

Questo tempo mi fa venire una voglia di mareeeeee! e voi?

frittelle di baccalà frittelle di baccalà photo 3 frittelle di baccalà photo 2

16 pensieri su “Frittelle di baccalà

  1. Quanto mi piacciono le frittelle di baccalà!!
    Qui le facciamo solo a Natale ma mi piacerebbe tanto poterle mangiare più spesso!!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe: