CucinareSecondi

Torta Pasqualina monoporzione

torta pasqualina monoporzione photo 3

Ecco un’idea carina per la Pasquetta.

Potrebbe essere piatto unico, si potrebbe portare ad un pic nic , oppure ad un buffet.

Siccome a Pasqua si è già mangiato tanto, queste monoporzioni sono ottime.

L’unica differenza è che le ho fatte a modo mio, invece di utilizzare le biete o gli spinaci ho utilizzato le cime di rapa che comunque con le uova ci stanno, ovviamente voi se preferite potrete farle benissimo con le biete o gli spinaci.

Nella pasta ho utilizzato dell’olio fruttato che  ha conferito un sapore particolare  e buonissimo.

Insomma sono piaciute, ottime anche per cena accompagnate magari da insalata o pomodorini.

Ecco come ho fatto, torta pasqualina monoporzione:

5.0 from 1 reviews
Torta Pasqualina monoporzione
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Torta Pasqualina monoporzione, ottima per un pic-nic dopo pasqua
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Serves: 4
Ingredienti
Per la pasta :
  • 200 g di farina
  • 20 ml do olio evo fruttato
  • 100 ml di acqua
  • sale q.b.
Per il ripieno :
  • 4 uova
  • 80 g di ricotta
  • 20 g di pecorino grattugiato
  • mezzo mazzetto di cime di rapa
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.
  • olio evo
Preparazione
  1. Preparare la pasta disponendo la farina a fontana.
  2. Salare un poco, unire l'olio e poi piano piano l'acqua.
  3. Lavorare fino a formare un impasto liscio ed omogeneo.
  4. Far riposare.
  5. Pulire le cime togliendo le foglie più esterne tagliarle a pezzetti e lavarle.
  6. Farle rosolare con lo spicchio di aglio, un pò di olio e un pò d'acqua per una ventina di minuti.
  7. Aggiustare di sale, farle raffreddare e tritarle finemente.
  8. Unire alla ricotta il pecorino grattugiato e mescolare bene fino a formare una crema.
  9. Ora foderare 4 o 5 stampini con la pasta, disporre un primo strato di cime di rapa, poi unire la ricotta ed infine coprire con l'uovo aprendolo e facendo attenzione che non si squagli.
  10. Chiudere con altrettanta pasta, decorare a piacere se desiderate e cuocere a 180°C per 30 minuti.
Note
Le dosi sono più o meno per 4 stampini grandi, ed è meglio averli grandi. Dato che poi viene spaccato l'uovo intero, se troppo piccolo l'uovo tende a colare fuori.

Io vi saluto e vado a “sognare” la prossima ricetta. Ciaoooo

torta pasqualina monoporzione torta pasqualina monoporzione photo 3 torta pasqualina monoporzione photo 2

3 pensieri su “Torta Pasqualina monoporzione

  1. Mi piace questa versione con le cime di rapa e monoporzione! Delle deliziose tortine da portare con se per una gita fuori porta! Un bacione cara Annalisa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe: