frittelle chiacchiere bugie al forno

Chiacchere di Carnevale Fritte e al forno

Pubblicato il Pubblicato in Cucinare, Dolci

Come avete passato la Domenica di Carnevale? Io ho portato la bimba alla sfilata ma non c’è stato verso di vestirla.

Vestito da indiana mai messo non l’ha voluto, il nasino pitturato da micetto ho dovuto toglierlo, la coroncina delle principesse l’ha voluta immediatamente togliere.

Insomma lei dice che l’anno prossimo forse si vestirà…e da cosa?? Da Cavaliere con la corona e la spada, alla faccia della fatina e della principessa!

Beh sara’ una piccola Giovanna d’Arco!Tutto sommato si è divertita a lanciare i coriandoli!

Ecco pronte pronte per il Martedì grasso! Un bel vassoietto di chiacchere al forno e fritte .

Ecco la ricetta :

Chiacchere di Carnevale Fritte e al forno

 
Chiacchere di Carnevale Fritte e al forno, il dolce che non può mancare a carnevale
Autore:
Ricetta: Dolce
Cucina: Italiana

Ingredienti

  • 250 g di farina tipo 00 + 50 g per la spianatoia
  • 1 uovo
  • 50 g di zucchero
  • 30 g di burro
  • 100 ml di latte
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2-3 cucchiai di liquore (per me Marsala)
  • olio di oliva per friggere
  • zucchero a velo q.b.
  • Zucchero semolato q.b.

Preparazione

  1. Fare la fontana con la farina già setacciata con il lievito
  2. Aggiungere lo zucchero, l'uovo, il burro al centro, il liquore e il latte.
  3. Impastare e lasciare riposare per una trentina di minuti.
  4. Poi prendere la macchinetta tirapasta e tirare la pasta fino al n°5. (oppure con il mattarello)
  5. A questo punto tagliare con la rondella dei rettangoli e fare un taglio al centro.
Versione al forno:
  1. Porre metà dei rettangoli su una placca da forno e cuocerli a 180° per 10 minuti fino a che si arrossano un pochino.
  2. Toglierle dal forno e spolverarle di zucchero a velo.
Versione fritte:
  1. Per l'altra metà, scaldare bene l'olio in una padella antiaderente e friggerle un paio di minuti, passarle subito nello zucchero semolato.
Note
Se volete potete friggerle o farle tutte al forno a vostro piacimento.
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 

Noi le adoriamo fritte!!! mmm…. Buon Martedi’ grasso a tutti!

frittelle chiacchiere bugie fritte frittelle chiacchiere bugie al forno frittelle chiacchiere bugie

11 pensieri su “Chiacchere di Carnevale Fritte e al forno

  1. La tua bimba ha un forte carattere! Ci piacciono i bimbi così, che sanno quello che vogliono! Vestila da cavaliere con la spada! Quando sono piccoli non capiscono le differenze tra i sessi e tutte le assurde sovrastrutture e le devono scoprire da soli (sono un’educatrice, perdonami, è deformazione professionale :)) quelle chiacchiere fanno una voglia!! e poi oggi è proprio martedì grasso! piacere di conoscerti!

    Un abbraccio,
    Eva e Valentina
    We have changed our blog. See you on the anarCHIC

  2. Ahahaha! Pensa che io invece non vedevo l’ora che arrivasse carnevale per travestirmi! I miei costumi preferiti erano da indiana e da Mortisia. 😀
    Buone le chiacchiere, io preferisco la versione al forno perchè non amo friggere… anche se il fritto è in genere mille volte più gustoso!!!! 🙂 baci!

  3. io opto per la versione al forno, il mio colesterolo è alle stelle con tutti i fritti che ho mangiato…baci

  4. ahahah…la tua bimba ha davvero un bel caratterizzo ^_^ Mi piace 😛 Anch’io mi volevo sempre mascherare da personaggi maschili..le fatine e tutta quella categoria non l’ho mai voluta indossare 😛
    Buonissime le tue chiacchiere..in entrambe le versioni mi fanno andare in defibrillazione ^_^
    Buon martedì grasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe: