Grano saraceno soffiato con cioccolato – gluten free

grano saraceno soffiato con cioccolato

E’ arrivato San Valentino! Allora vi regalo tanti cuori.

In verita’ questa ricetta si puo’ fare anche a barrette, io per essere in tema l’ho volutamente fatta a forma di cuore semplicemente mettendola negli stampini per cioccolatini.

Ho utilizzato del grano saraceno soffiato che si trova normalmente nei negozi bio.

Questa ricetta la potete fare anche con riso, quinoa  e amaranto soffiato, ottimo snack per celiaci e non.

Buon San Valentino!

A voi :

 

Barrette di grano saraceno soffiato - gluten free
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Golosissime barrette di grano saraceno soffiato e cioccolato fondente
Autore:
Ricetta: Dessert
Cucina: Italiana
Serves: 4
Ingredienti
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 50 g di grano saraceno soffiato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 noce di burro
Preparazione
  1. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria con una noce di burro e 1 cucchiaino di zucchero.
  2. Una volta sciolto unire il grano saraceno soffiato e mescolare bene.
  3. Mettere un po' di composto in stampini di silicone di forme a piacere, (io di cuore)
  4. appiattirli bene, oppure stendere il composto su carta stagnola o da forno e dargli la forma di un quadrato.
  5. Mettere in frigorifero e far assemblare almeno per un paio di ore.
  6. Nel caso degli stampini in silicone, toglierli delicatamente, nel caso del quadrato, tagliarlo in altrettanti quadratini.

Buon San Valentino a tutti!

 

grano saraceno soffiato con cioccolato

grano saraceno soffiato con cioccolato

 

grano saraceno soffiato con cioccolato

Ricetta base per Pan di Spagna

pan di spagna

Oggi vorrei condividere con voi la torta fatta l’ultimo giorno del corso di cake design appena terminato. (mi manchera’ :().

Con altre due amiche abbiamo realizzato questa torta che rappresenta le stagioni.

Ognuna di noi a casa ha preparato un piano che poi durante la lezione e’ stato decorato.

A me e’ toccato il piano piu’ piccolino che doveva rappresentare l’inverno.

Colgo l’occasione per lasciarvi la ricetta che utilizzo di solito per fare il pan di spagna.

Visto che ognuno ne ha una e ce ne sono di svariate, io ho scelto questa che mi ha consigliato gentilmente mio cognato, molto molto bravo a fare le torte e a cucinare.

Quindi lo ringrazio perche’ mi trovo veramente bene, viene bello soffice e leggero, l’unica differenza e’ che io mi aiuto con un po’ di lievito, anche se non si dovrebbe, la ricetta originale non lo prevede, ma non guasta….

A voi :

Ricetta base per Pan di Spagna
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Ricetta base per Pan di Spagna, ottimo impasto per morbide torte
Autore:
Ricetta: Dolce
Cucina: Italiana
Ingredienti
  • 6 uova a temperatura ambiente
  • 180 g di zucchero
  • 180 g di farina tipo 00
  • 1 bustina di lievito
Preparazione
  1. Sbattere le uova con 180 g di zucchero per circa 20 minuti con le fruste elettriche fino a che il composto risulti ben montato e bello gonfio.
  2. A questo punto unire il lievito alla farina e setacciare quest'ultima.
  3. Aggiungere al composto di uova e zucchero la farina poco alla volta, mescolando con una spatola dal basso verso l'alto facendo attenzione a non smontare il composto.
  4. Versare in una teglia imburrata e infarinata, versando il composto al centro.
  5. Cuocere a 180°C per circa 30 minuti.
  6. Per vedere se cotto fare la prova dello stuzzicadenti.

Note : Le dosi indicate sono per una tortiera da 24cm circa.

In teoria e’ semplice, ci si regola in base alle uova : per ogni uovo 30 g di farina e 30 g di zucchero e si procede con il montare per bene le uova, passaggio molto importante per la riuscita del pan di spagna.

Io, di solito, mi armo di fruste,  timer e tanta pazienza che e’ importantissima come nel cake design!

Un abbraccio a tutti e Buon weekend!

pan di spagna pan di spagna pan di spagna photo 3

Crostata frutti di bosco con farina di avena

Ciao a tutti cari miei e Buona Domenica!

Oggi una ricetta dolce ma light.

Una buonissima crostata con farina di avena.

Ultimamente mi sto dando alle altre farine, dato che in questi ultimi tempi nascono disquisizioni e informazioni contro la farina tipo 00 considerata nociva.

Io credo che un pò di tutto non faccia male, tanto meno la farina 00, certo utilizzata magari più poco e mischiata alle altre farine.

Devo dire che sicuramente una merendina industriale è più nociva di una torta fatta in casa con farina 00.

Comunque è un bene anche utilizzare ed alternare farine diverse meno raffinate, come questa di avena che ha lasciato alla crostata un sapore davvero gradevole.

L’unico inghippo, se devo fare la precisina, è che, essendo poco ricca di glutine, la crostata rimane più sbriciolosa, ma vale la pena di assaggiarla perchè è davvero buona.

La frolla è fatta con l’olio ed ho utilizzato lo zucchero di canna grezzo.

A voi:

Crostata frutti di bosco con farina di avena
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Crostata frutti di bosco con farina di avena, torta dolce e light alternativa.
Autore:
Ricetta: Dolce
Cucina: Italiana
Ingredienti
  • 100 g di farina tipo 00
  • 200 g di farina di avena
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 100 ml di olio evo
  • 50 g di mandorle
  • 110 g di zucchero di zucchero di canna
Per la salsa ai frutti di bosco:
  • 125 g tra lamponi, fragole, more e mirtilli
  • 30 g di zucchero semolato
  • acqua
Preparazione
Per il ripieno:
  1. Lavare i frutti di bosco, metterli in una padella antiaderente con un po' di zucchero e acqua e cuocere per una ventina di minuti fino a rapprendere la salsa.
Intanto fare la pasta frolla :
  1. Mescolare le mandorle tritate molto fini insieme alla farina
  2. Disporre la farina a fontana, al centro unire l'uovo, il tuorlo , lo zucchero e l'olio.
  3. Impastare fino a formare un impasto omogeneo.
  4. Infine spianare 2 terzi della farina in uno stampo da crostata.
  5. Farcire versando sopra il composto di frutti di bosco
  6. Con la restante pasta coprire a piacere decorando la superficie.
  7. Cuocere in forno a 180°g per 30 - 35 minuti

Bye bye !

crostata frutti bosco farina avena crostata frutti bosco farina avena photo 3 crostata frutti bosco farina avena photo 2

Biscotti all’olio di oliva con farina di farro

biscotti all'olio d'oliva

Oggi vi posto dei biscotti che ho fatto tempo fa con la mia piccola.

Sono biscottini semplici, una frolla all’olio che si presta bene ad esser fatta con farine alternative, come quella di farro.

E’ stata proprio una merendina super, che ripetero’ soprattutto nei freddi pomeriggi invernali.

Vi lascio alla ricetta dei biscotti all’olio con farina di farro:

5.0 from 1 reviews
Biscotti all'olio di oliva con farina di farro
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Biscotti all'olio di oliva con farina di farro, una salutare tentazione
Autore:
Ricetta: Dessert
Cucina: Italiana
Ingredienti
  • 250 g di farina di farro
  • farina tipo 00 q.b. per infarinare
  • 1 uovo
  • 110 g di zucchero di canna
  • zucchero semolato q.b. per spolverizzare i biscotti
  • scorza di limone grattugiata
  • 70 ml di olio evo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un goccio di latte per legare
Preparazione
  1. Unire il lievito alla farina
  2. Aggiungere lo zucchero
  3. Fare la fontana, unire al centro l'uovo, l'olio, la scorza di limone ed impastare fino a formare un impasto omogeneo, aggiungendo se necessario un goccio di latte.
  4. Spianare l'impasto e ritagliare con le forme desiderate.
  5. Cuocere a 180°C per 8-9 minuti

Buon week end a tutti!

biscotti all'olio d'oliva biscotti all'olio d'oliva photo 3 biscotti all'olio d'oliva photo 2

Cuore con rose di mela e crema pasticcera

cuore con rose di mele photo 2

Ciaoooo! Come avete iniziato l’inizio del “nuovo anno”?

Io faccio cominciare l’anno da Settembre.

Qui abbastanza bene, a parte la bimba che dopo due giorni di scuola materna si e’ gia’ ammalata!!!

Oggi vi posto una ricetta di tempo fa, e’ una torta che ho fatto in occasione della festa degli alpini che si tiene nel nostro paese dopo il ferragosto.

Chi vuole prepara delle torte fatte in casa che verranno servite come dolce, dopo la mangiata di ricette caserecce cucinate esclusivamente dai nostri alpini che non hanno fatto mancare badilate di polenta!!

Visto la moda delle rose, ho cercato di mettere le mele formando delle piccole rose.

Non fate caso alla presentazione perche’ doveva essere trasportata percio’ ho preferito metterla subito nel porta torte.

Voila’ the receipe:

Cuore con rose di mele e crema pasticcera
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Torta a cuore con rose di mele e crema pasticcera, una romantica torta tutta da mangiare
Autore:
Ricetta: Dessert
Cucina: Italiana
Ingredienti
Per la frolla :
  • 300 g di farina tipo 00
  • 125 g di zucchero di canna
  • zucchero semolato q.b.
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 150 g di burro
  • scorza di limone
Per la crema pasticcera :(dose per una tortiera)
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di farina tipo 00
  • 250 ml di latte
  • 2 cucchiai abbondanti di zucchero
  • cannella q.b.
Copertura :
  • 3 mele golden
  • Zucchero a velo e cannella q.b.
Preparazione
  1. Impastare tutti gli ingredienti della frolla e formare un panetto che metterete in frigorifero per almeno mezz'ora.
  2. Nel frattempo fare la crema pasticcera:
  3. Unire lo zucchero al tuorlo, aggiungere il cucchiaio di farina e il latte.
  4. Portare a bollore continuando a mescolare a fuoco bassissimo.
  5. Appena il composto comincera' a bollire la crema si addensera'.
  6. Spolverare con un po' di cannella per dare l'aroma, far raffreddare.
  7. Stendere la frolla nella tortiera desiderata e riempire con crema pasticcera.
  8. Tagliare le mele a fette sottilissime, cosi' sottili da poterle arrotolare.
  9. Formare delle rose che disporrete in tortiera.
  10. Cospargere di zucchero semolato e infornare a 170°C per 35 minuti

Bye bye….

cuore con rose di mele cuore con rose di mele photo 3 cuore con rose di mele photo 2

Cheesecake al caffè e cioccolato

cheesecake al caffè photo2

Ciao Gente!!! State trascorrendo bene le vacanze, come e’ andato il ferragosto?

Non pensate stia trascurando il blog, soltanto che in questo periodo sono vacanziera a casa e i fornelli li accendo poco.

Comunque non serve sempre accendere il fornello per creare golosità, guardate questa cheesecake.

Dopo aver riscosso successo con quella allo yogurt e ricotta, ora è la volta del caffè, il cioccolato e la philadelphia!

Apprezzatissima e delicata, a voi la ricetta:

Cheesecake al caffe' e cioccolato
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Cheesecake al caffè e cioccolato, un cremoso dolce al cucchiaio al gusto di caffè
Autore:
Ricetta: Dessert
Cucina: american
Ingredienti
Per la base:
  • 280 g di biscotti digestive
  • 180 g di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
Per la torta:
  • 200 g di formaggio spalmabile
  • 160 g di formaggio philadelphia
  • 250 g di panna fresca da montare
  • 120 g di zucchero a velo
  • 150 ml di caffe'
  • 12 g di gelatina in fogli
  • 60 g di cioccolato fondente.
Per la decorazione:
  • 100 g di cioccolato fondente sciolto
Preparazione
  1. Frullare i biscotti, unire il cucchiaio di zucchero.
  2. Sciogliere il burro, unirlo ai biscotti e stenderlo sul fondo di una tortiera a cerniera precedentemente foderata.
  3. Mettere in frigorifero almeno un'ora.
Preparare la torta:
  1. Montare 200g di panna
  2. Formare una crema omogenea con i formaggi e lo zucchero, unire la panna montata, il caffe' e il cioccolato sciolto precedentemente a bagnomaria.
  3. Mettere a bagno in acqua fredda la gelatina per 10 minuti, strizzarla bene e scioglierla in un po' di panna calda.
  4. Unire la gelatina al composto della torta, mescolare bene e versare il tutto nella tortiera.
  5. Mettere in frigorifero per almeno 4 ore.
  6. Decorare a piacere con il cioccolato sciolto.

 

Buone vacanze !

cheesecake al caffè photo2 cheesecake al caffe cheesecake al caffè photo 3 cheesecake al caffè photo 4

Cupcakes con frosting alla philadelphia

cup cakes frostin philadelphia photo 2

Hola!!! Eccoci di ritorno rigenerati da una  bella gita al lago!Ogni tanto ci vuole, che relax! Per finire in bellezza un bel dolcetto!

Se volete  la ricetta dei cupcakes vi rimando qui, dato che li ho gia’ fatti, la cosa nuova e’ il frosting alla philadelphia che era da un po’ che lo volevo sperimentare.

Dato il risultato stupefacente sara’ il mio frosting preferito!!! A noi e’ piaciuto molto!

Ecco la ricetta :

Cupcakes con frosting alla philadelphia
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Cupcakes con frosting alla philadelphia, una montagna di cacao ricoperta di morbida e bianca crema
Autore:
Ricetta: Dolce
Cucina: americana
Serves: 6
Ingredienti
  • 150 g di Philadelphia
  • 50 g di zucchero a velo
  • 60 g di burro
Preparazione
[url:1]Preparazione del cupcakes[/url]
Preparazione del frosting
  1. Ammorbidire il burro a temperatura ambiente
  2. Amalgamare il philadelphia con lo zucchero a velo
  3. Aggiungere il burro e mescolare bene fino ad ottenere una crema consistente
  4. Inserire il composto in una sac a poche e decorare a piacere.
Note
La dose indicata è per 6 cupcakes indicativi, poi dipende dalla grandezza, se li volete un pò mignon possono diventare anche 8 o 10.

Buon fine settimana  a tutti!

cup cakes frostin philadelphia photo 3 cup cakes frostin philadelphia photo 2 cup cakes frostin philadelphia

Pasta da zucchero, ricetta con miele

pasta di zucchero

Oggi una ricetta che può essere utile per chi vuole preparare decori con pasta da zucchero.

Io l’ho preparata in vista della torta di compleanno per la mia princy, anche se sono sicura che non la farò tutta in pdz.

Questa è la ricetta con il miele, so che si può fare sostituendo il miele con il glucosio oppure con i mushmallows.

Voilà the receipe :

Pasta da zucchero (Ricetta con miele)
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Pasta da zucchero ricetta con miele. Impasto per decorare i dolci con forme, colori e allegria
Autore:
Ricetta: Dolce
Cucina: Italiana
Ingredienti
  • 4 g di colla di pesce
  • 30 ml di acqua
  • 50 ml di miele
  • 450 g di zucchero a velo
Preparazione
  1. Sciogliere la colla di pesce nell'acqua a fuoco bassissimo, facendo attenzione a non portare a bollitura, altrimenti si rovinerebbe tutto.
  2. Aggiungere il miele e poi lo zucchero a velo.
  3. Impastare fino a raggiungere un impasto omogeneo.
Note
IIl colore è leggermente perlato rispetto al solito perché viene utilizzato il miele nella preparazione.

 

pasta da zucchero pasta da zucchero photo 2

Ciao a tutti e alla prossima!!!

Marmellata di albicocche

marmellata di albicocche photo 3

Concludo la settimana con una bella marmellata di albicocche!

Dato che le scorte di marmellate scarseggiavano, ho provveduto a farla e di albicocche, mi mancava! Le ho trovate “nostrane” al mercato e a buon prezzo, siccome non ho la pianta dovevo  rifornirmi in altro modo.

Ecco a voi una bella ricetta:

Marmellata di albicocche
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Marmellata di albicocche, che ti carica subito di primo mattino
Autore:
Ricetta: Dolce
Cucina: italiana
Ingredienti
  • 1 Kg di albicocche
  • 500 g di zucchero
  • scorza di limone grattugiata
Preparazione
  1. Togliere il nocciolo e la pelle alle albicocche e tagliarle a pezzettini
  2. Metterle in una pentola e cominciare a cuocere.
  3. Dopo 10 minuti aggiungere lo zucchero e la scorza di limone grattugiata
  4. Cuocere per circa un'ora e mezza fino a che il composto si rapprende.
  5. Invasarla e far bollire i vasetti per 5 minuti. Farli raffreddare nella loro acqua.

 

marmellata di albicocche marmellata di albicocche photo 4 marmellata di albicocche photo 3 marmellata di albicocche photo 2

Cheesecake yogurt ricotta

cheese cake jogurt ricotta

Ciao Ragazzi!!!!

Passo subito al sodo, la ricetta di oggi è una cheesecake golosa che ho fatto in occasione di una cena tra amici.

Non prevede cottura ed è a base di ricotta, panna e yogurt .

Non ho utilizzato formaggi cremosi perchè a me piace molto la ricotta nei dolci ed ho pensato che fosse ideale!

E’ piaciuta molto, purtroppo, però, non  abbiamo le foto della fetta, perchè l’ho portata ad una cena.
Sono rimasta entusiasta di questo dolce e credo che ne farò di vari tipi, vista la stagione calda.

A voi la ricetta:

Cheesecake yogurt ricotta
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Cheesecake yogurt ricotta, una torta da servire al cucchiaio fantastica e cremosa
Autore:
Ricetta: Dolce
Cucina: Americana
Ingredienti
Per la base:
  • 280 g di biscotti digestive
  • 180 g di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
Interno :
  • 400 g di ricotta di pecora
  • 2 vasetti di yogurt da 125 ml
  • 250 ml di panna fresca
  • 50 ml di latte fresco
  • 10 g di colla di pesce
  • 120 g di zucchero a velo
Copertura :
  • 125 g di more
  • 125 g di lamponi
  • 125 g di mirtilli
  • 125 g di fragole
  • 50 g di zucchero
Preparazione
  1. Frullare i biscotti digestive.
  2. Sciogliere il burro e unirlo ai biscotti frullati insieme allo zucchero di canna.
  3. Amalgamare bene.
  4. Foderare uno stampo a cerniera con carta da forno alla base e pellicola trasparente intorno (io ho utilizzato l'acetato)
  5. Stendere il composto di biscotti alla base e riporre in frigorifero almeno 1 ora.
Preparare l'interno :
  1. Unire lo zucchero alla ricotta e amalgamare bene. Unire lo yogurt e la panna precedentemente montata.
  2. Mescolare bene il tutto facendo attenzione a non smontare il composto.
  3. Mettere in ammollo la gelatina 10 minuti in acqua fredda.
  4. Scioglierla nel latte tiepido facendo attenzione a non farlo bollire.
  5. Unire al composto la gelatina nel latte sciolto .
  6. Versare il tutto sulla base che era in frigorifero e lasciare raffreddare in frigorifero almeno 5 ore.
Preparare la copertura.
  1. Lavare i frutti di bosco e lasciarne da parte qualcuno per la decorazione.
  2. Cuocerli in una padella con lo zucchero fin a creare una marmellata (circa 20minuti).
  3. Frullare il tutto e coprire la cheesecake. Decorare con la frutta.

Buona settimana a tutti!!!!

cheese cake jogurt ricotta cheese cake jogurt ricotta photo 3 cheese cake jogurt ricotta photo 2

Gelato al caffè con gocce cioccolato (senza gelatiera)

gelato caffe gocce cioccolato

Ciao!!! Eccomi di nuovo qui a postare un altro gelato! C’ ho preso gusto, pensavo fosse più laborioso, invece penso che ne vedrete parecchi!!!

Questa versione è al caffè con le gocce di cioccolato..mmm..very yummy!

Gelato al caffè con gocce cioccolato
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Gelato al caffè con gocce cioccolato, per gli amanti del caffè
Autore:
Ricetta: Dolce
Cucina: Italiana
Ingredienti
  • 260 ml di latte
  • 250 ml di panna fresca da montare
  • 70 ml di caffè da moka
  • 100 g di zucchero a velo
  • 50 g di gocce di cioccolato
Preparazione
  1. Montare la panna ben ferma
  2. Unire lo zucchero a velo.
  3. Unire anche il latte e il caffè facendo attenzione a non smontare il composto
  4. Mettere in freezer e ogni ora mescolare con una frusta cosi' da rompere i cristalli di ghiaccio .
  5. Dopo la terza volta che si mescola , quando il composto comincia a rassodarsi, unire le gocce di cioccolato.
  6. Mescolare per bene e tenere in freezer altre due ore .

 

Un fresco ciao a tutti!!!

gelato caffe' gocce cioccolato photo 2 gelato caffe gocce cioccolato

gelato caffe gocce cioccolato

gelato caffe' gocce cioccolato photo 2

Gelato al mango senza gelatiera (Ricetta senza uova)

gelato al mango photo 3

Hola!!!! E’ tempo di estate ed è tempo di gelati!!!

Gelato al mango fatto in casa, senza gelatiera e senza uova.

Cosa c’è di meglio di un pò di gelato fresco la sera o a merenda!

La maggior parte di noi non ha la gelatiera, la sottoscritta idem, ma la voglia di fare il gelato da me era troppo forte, quindi mi sono documentata ed ho scoperto che non è poi così difficile ne laborioso, basta tenerlo in freezer il tempo necessario mescolandolo ogni ora così da rompere i cristalli di ghiaccio.

Nel giro di 5 ore è pronto da gustare.

Certamente con la gelatiera si fa prima, ma con un pò di organizzazione si può fare anche con questo metodo.

In più la ricetta non prevede l’utilizzo delle uova, quindi lo ritengo più leggero e sicuro.

Ecco il procedimento:

Gelato al mango senza uova
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Gelato al mango fatto in casa senza gelatiera e senza uova
Autore:
Ricetta: Dessert
Cucina: Italiana
Ingredienti
  • Polpa di un piccolo mango
  • 300 ml di latte
  • 250 ml di panna
  • 6 cucchiai di zucchero
Preparazione
  1. Pelare e tagliare a piccoli pezzetti il mango ben maturo, facendo attenzione a non disperderne il succo.
  2. Mettere nel boccale del frullatore a immersione insieme allo zucchero, il latte e metà della panna (125ml)
  3. Frullare il tutto.
  4. Montare la rimanente panna e unirla al frullato ottenuto.
  5. Disporre il composto ottenuto in una comoda vaschetta possibilmente con coperchio, da poter togliere e mettere nel freezer più volte.
  6. Ogni ora mescolare con un cucchiaio di legno il gelato che si formerà così da togliere i cristalli di ghiaccio. Dopo 5 ore sarà pronto!

La dose è per circa 500 g di gelato.

Ottimo da gustare con gocce di cioccolato e biscottino incorporato!

Alla prossima!

gelato al mango photo 2 gelato al mango gelato al mango photo 3