ContorniCucinare

Cucinare i funghi chiodini

polenta con funghi chiodini

Li conoscete i funghi chiodini?? L’altro giorno mi sono stati gentilmente donati.

Li ho cucinati semplicemente, ma con una piccola accortezza: li ho cotti 5 minuti con la cipolla  e l’aglio, poi li ho scolati per poi ricominciare di nuovo a cuocerli.

E’ un metodo che mi ha insegnato mio zio.

Montanaro e fungaiolo specialista mi ha spiegato che i chiodini sono considerati un po’ tossici, cosi’ facendo vengono per cosi’ dire depurati. Inoltre, se li congelate, quando li utilizzerete e li farete cuocere fatelo quando i funghi sono ancora congelati.

Sapete, i funghi sono buonissimi , ma bisogna un po’ stare attenti.

Comunque stanno tanto bene con la polenta!!!! ecco qua:

5.0 from 1 reviews
Cucinare i funghi chiodini
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Cucinare i funghi chiodini
Autore:
Ricetta: contorno
Cucina: Italiana
Serves: 4
Ingredienti
  • 150 g di funghi chiodini
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo q.b.
  • vino bianco q.b.
  • sale q.b.
Preparazione
  1. Prendete i chiodini, asportate il terriccio e lavateli molto accuratamente sotto l'acqua fresca piu' volte.
  2. In una pentola mettere l'olio e rosolare mezza cipolla con l'aglio.
  3. Cuocerevi per 5 minuti i chiodini, poi togliere dal fuoco e scolarli.
  4. Ora tagliare l'altra meta' della cipolla, ungere di nuovo la pentola con l'olio, unire l'aglio e far soffriggere il tutto.
  5. Ributtare i funghi, salarli, spolverare di prezzemolo e farli cuocere per una mezz'ora sfumando con vino bianco.

 

Buona giornata a tutti!

polenta con funghi chiodini funghi chiodini polenta

16 pensieri su “Cucinare i funghi chiodini

    1. I FUNGHI CHIODINI VANNO BOLLITI X 20 MINUTI X FAR SI CHE LE SOSTANZE TOSSICHE TERMOLABILI VANNO VIA POI BUTTARE L ACQUA DI BOLLITURA E DOPO SI POSSONO CUCINARE A PIACERE

  1. Penso non ne sono convinta pioppini e chiodini dovrebbero essere gli stessi funghi. Pioppini dicono perchè crescono vicino ai pioppi….non m’intendo di funghi ma questa tuo che sia lìuno o l’altro fungo van bene lo stesso.
    Buona settimana.

  2. Mi piacciono molto i chiodini, ma non conoscevo queste piccole accortezze per poterli gustare al meglio. E si.. con la polenta sono divini!! Un abbraccio e buon lunedì! 🙂

  3. II chiodini sono i funghi che preferisco e li cucino spesso, ma sinceramente l’idea di farli con la polenta io non l’ho mai avuta…mi hai dato un ottimo consiglio! Baci Elisabetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe: