CucinarePrimi

Tagliatelle verdi asparagi e gamberi

tagliatelle verdi asparagi e gamberi

Hola!

E’ da un po’ che mio marito non apre una bottiglietta di quelle che si bevono a tu per tu! Oggi è Domenica, ci vuole un piatto un po’ chic.

Voila’ le tagliatelle verdi asparagi e gamberi:

4.0 from 1 reviews

Tagliatelle verdi asparagi e gamberi

 
Ricetta per una delicato primo piatto di pasta. Le tagliatelle verdi condite con crema di asparagi e gamberi
Autore:
Ricetta: Primo piatto
Cucina: Italiana
Serves: 4

Ingredienti

  • un mazzetto di asparagi
  • 300 g di gamberi
  • 300 g di tagliatelle
  • 2 spicchi di aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Mettette in padella uno spicchio di aglio, tagliate a tocchetti gli asparagi e fateli rosolare insieme all'aglio fino a completa cottura, circa 20 minuti, salando e bagnando di tanto in tanto con un po' di acqua o brodo vegetale se lo si ha a disposizione.
  2. Nel frattempo sgusciare i gamberi (lasciarne qualcuno intero per la guarnizione del piatto)e farli cuocere anch'essi in padella a parte per un 15 minuti con uno spicchio di aglio, sfumarli con il bianco e cospargerli di prezzemolo.
  3. A questo punto cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata.
  4. Nel frattempo frullare gli asparagi ottenendo una crema e versarla sui gamberi.
  5. A cottura ultimata della pasta, scolarla e saltarla in padella con il composto di asparagi e gamberi che si ha ottenuto. Se il piatto risulta un po'asciutto, mentre si fa saltare la pasta aggiungere un po' di acqua di cottura.
  6. Dare una pepatina e il piatto è pronto!!
Note
Ci siamo leccati le dita....piatto completo!!!
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 

 

tagliatelle verdi asparagi e gamberi

6 pensieri su “Tagliatelle verdi asparagi e gamberi

  1. Ma che piatto invitante..ci credo che vi siete leccati le dita ^_*!!!
    Grazie per essere passata a trovarmi..ogni volta che vorrai sarai la benvenuta alla mia tavola 😛
    Buon inizio settimana <3
    la zia Consu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe: