Cucinare i funghi chiodini

Li conoscete i funghi chiodini?? L’altro giorno mi sono stati gentilmente donati.

Li ho cucinati semplicemente, ma con una piccola accortezza: li ho cotti 5 minuti con la cipolla  e l’aglio, poi li ho scolati per poi ricominciare di nuovo a cuocerli.

E’ un metodo che mi ha insegnato mio zio.

Montanaro e fungaiolo specialista mi ha spiegato che i chiodini sono considerati un po’ tossici, cosi’ facendo vengono per cosi’ dire depurati. Inoltre, se li congelate, quando li utilizzerete e li farete cuocere fatelo quando i funghi sono ancora congelati.

Sapete, i funghi sono buonissimi , ma bisogna un po’ stare attenti.

Comunque stanno tanto bene con la polenta!!!! ecco qua:

5.0 from 1 reviews
Cucinare i funghi chiodini
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Cucinare i funghi chiodini
Autore:
Ricetta: contorno
Cucina: Italiana
Serves: 4
Ingredienti
  • 150 g di funghi chiodini
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo q.b.
  • vino bianco q.b.
  • sale q.b.
Preparazione
  1. Prendete i chiodini, asportate il terriccio e lavateli molto accuratamente sotto l'acqua fresca piu' volte.
  2. In una pentola mettere l'olio e rosolare mezza cipolla con l'aglio.
  3. Cuocerevi per 5 minuti i chiodini, poi togliere dal fuoco e scolarli.
  4. Ora tagliare l'altra meta' della cipolla, ungere di nuovo la pentola con l'olio, unire l'aglio e far soffriggere il tutto.
  5. Ributtare i funghi, salarli, spolverare di prezzemolo e farli cuocere per una mezz'ora sfumando con vino bianco.

 

Buona giornata a tutti!

polenta con funghi chiodini funghi chiodini polenta

17 risposte a “Cucinare i funghi chiodini”

    1. I FUNGHI CHIODINI VANNO BOLLITI X 20 MINUTI X FAR SI CHE LE SOSTANZE TOSSICHE TERMOLABILI VANNO VIA POI BUTTARE L ACQUA DI BOLLITURA E DOPO SI POSSONO CUCINARE A PIACERE

  1. Penso non ne sono convinta pioppini e chiodini dovrebbero essere gli stessi funghi. Pioppini dicono perchè crescono vicino ai pioppi….non m’intendo di funghi ma questa tuo che sia lìuno o l’altro fungo van bene lo stesso.
    Buona settimana.

  2. Mi piacciono molto i chiodini, ma non conoscevo queste piccole accortezze per poterli gustare al meglio. E si.. con la polenta sono divini!! Un abbraccio e buon lunedì! 🙂

  3. II chiodini sono i funghi che preferisco e li cucino spesso, ma sinceramente l’idea di farli con la polenta io non l’ho mai avuta…mi hai dato un ottimo consiglio! Baci Elisabetta

Rispondi a Le Ricette di Tina Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe: