Biscotti farro e Kamut al caffe’ e gocce di cioccolato

biscotti kamut farro caffè

Ciao ragazzi!!!  Ho voglia di iniziare il Lunedi’ con dolcezza, percio’ eccovi  una bella ricetta di biscotti al caffe’ e gocce di cioccolato, ovviamente fatti con farine alternative, in questo caso farina di Kamut e farro che insieme hanno creato un connubbio delizioso.

Ottimi a colazione  e merenda, ecco la ricetta dei biscotti Kamut e farro con caffe’ e gocce di cioccolato:

 

Biscotti di farro e Kamut al caffe' e gocce di cicoccolato
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Deliziosi biscotti fatti con farina di Kamut e farro , resi particolari dal caffe' dalle gocce di cioccolato nell'impasto
Autore:
Ricetta: Dessert
Cucina: italiana
Ingredienti
  • 150 g di farina di farro
  • 150 g di farina di kamut
  • 100 g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 punta di lievito per dolci
  • una tazzina di caffe' da moka
  • 100 ml di olio
  • 50 g di gocce di cioccolato
Preparazione
  1. Unire le due farina e aggiungere il pizzico di lievito.
  2. Unire anche lo zucchero.
  3. Fare un buco al centro aggiungere l'uovo l'olio e il caffe'
  4. Impastare e formare un impasto liscio ed omogeneo
  5. Incorporare all'impasto le gocce di cioccolato
  6. Stendere l'impasto ricavarne le forme desiderate e cuocere i biscotti per 10 minuti a 180°C

Bye bye e alla prossima!

biscotti kamut farro caffè

Pane senza lievito con farina di farro

Oggi vi vorrei  consigliare il pane senza lievito fatto con farina di farro.

Lo faccio da tempo, lo trovo comodo,veloce, buonissimo, molto leggero e pratico, basta semplicemente impastare con acqua farina e un po’ di olio, stendere bene come la piadina, cuocere in padella ed il gioco è fatto.

Pane senza lievito con farina di farro:

Pane senza lievito con farina di farro
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Pane senza lievito cotto in padella fatto esclusivamente con farina di farro
Autore:
Ricetta: Appetiser
Cucina: indiana
Ingredienti
  • 300 g di farina di farro
  • 150 ml di acqua
  • 10 ml di olio
  • 1 cucchiaino di sale
Preparazione
  1. Aggiungere il sale nella farina
  2. al centro versare un po' d'olio quindi incominciare ad impastare versando l'acqua poco alla volta
  3. Formare un panetto omogeneo che farete riposare una mezz'oretta.
  4. Quindi scaldare molto bene una padella
  5. staccare delle palline e spianarle abbastanza fini con il mattarello.
  6. Ungere la padella e cuocere un minuto da ambedue i lati il chapati.
  7. Servire caldo

 

P.s.: Ovviamente lo potete fare con la farina raffinata,  di kamut,  di ceci, integrale e con altre che sperimentero’.

Byebye  e alla prossima!

 

chapati di farina di farro

Torta di mele e uvetta con farina di farro

torta di mele uvetta farina di farro

Sempre sull’onda delle farine alternative, beh se non l’avete capito ho qualche problemino di intolleranza al frumento ed altre cosine.

Non ho ancora ben compreso se il kamut ed il farro sono adatti a chi è intollerante al frumento, considerato che per tale si intende la versione “modificata”(non OGM) o meglio moderna del grano, mentre il farro  ed il kamut ne sono dei precursori.

Sta di fatto che eliminato le farine raffinate, quelle integrali anche macinate a pietra , la crusca e tutto cio’ che riguarda il grano, utilizzando principalmente Kamut farro e altre farine, sto decisamente meglio, i problemi sono spariti.

Percio’ non mi faccio mancare nulla, e quindi ecco qui una golosa torta di mele al farro con uvetta:

 

Torta di mele e uvetta con farina di farro
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Torta di mele fatta con farina di farro ripiena di tante mele e uvetta
Autore:
Ricetta: Dessert
Cucina: italiana
Ingredienti
  • 250 g di farina di farro
  • 100 g di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito
  • 3 uova
  • 125 g di burro
  • 4 mele
  • 150 g di uvetta
  • 2-3 biscotti tipo sfogliatine o amaretti
  • 250 ml di latte
Preparazione
  1. Sciogliere il burro
  2. Montare le uova con lo zucchero fino a formare un composto ben montato
  3. Aggiungevi il burro
  4. Unire la farina, il latte, le mele a fette sottili e l'uvetta precedentemente infarinata.
  5. In ultimo aggiungere il lievito e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
  6. Sbriciolare le sfogliatine sulla superficie della torta.
  7. Infornare a 180° per 35 minuti

Voi che ne pensate, avete qualche intolleranza?

Byebye

 

torta di mele uvetta farina di farro

torta di mele uvetta farina di farro

torta di mele uvetta farina di farro

Biscotti all’olio di oliva con farina di farro

biscotti all'olio d'oliva

Oggi vi posto dei biscotti che ho fatto tempo fa con la mia piccola.

Sono biscottini semplici, una frolla all’olio che si presta bene ad esser fatta con farine alternative, come quella di farro.

E’ stata proprio una merendina super, che ripetero’ soprattutto nei freddi pomeriggi invernali.

Vi lascio alla ricetta dei biscotti all’olio con farina di farro:

5.0 from 1 reviews
Biscotti all'olio di oliva con farina di farro
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Biscotti all'olio di oliva con farina di farro, una salutare tentazione
Autore:
Ricetta: Dessert
Cucina: Italiana
Ingredienti
  • 250 g di farina di farro
  • farina tipo 00 q.b. per infarinare
  • 1 uovo
  • 110 g di zucchero di canna
  • zucchero semolato q.b. per spolverizzare i biscotti
  • scorza di limone grattugiata
  • 70 ml di olio evo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un goccio di latte per legare
Preparazione
  1. Unire il lievito alla farina
  2. Aggiungere lo zucchero
  3. Fare la fontana, unire al centro l'uovo, l'olio, la scorza di limone ed impastare fino a formare un impasto omogeneo, aggiungendo se necessario un goccio di latte.
  4. Spianare l'impasto e ritagliare con le forme desiderate.
  5. Cuocere a 180°C per 8-9 minuti

Buon week end a tutti!

biscotti all'olio d'oliva biscotti all'olio d'oliva photo 3 biscotti all'olio d'oliva photo 2

Gnocchi di farro e zucca con ragù di salsiccia e broccolo

Pumpkin dumplings with spelled flour

Come ogni Giovedì ecco gli gnocchi!!! Voi li  fate il Giovedi?

Io non sempre riesco ma appena posso assolutamemte si!

Ecco qua una ricetta tutta d’un pezzo! A noi è piaciuta tantissimo.

Per salutare la zucca che oramai se ne andrà in letargo e con se il saporitissimo broccolo romanesco: Gnocchi di zucca con farina di farro, ragù di salsiccia e broccolo romanesco.

Voilà:

5.0 from 1 reviews
Gnocchi di farro e zucca con ragù di salsiccia e broccolo
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Gnocchi di farro e zucca con ragù di salsiccia e broccolo, piatto colorato e gustoso
Autore:
Ricetta: Primo piatto
Cucina: Italiana
Serves: 4
Ingredienti
  • 200 g di farina di farro
  • 50 g di farina di semola rimancinata + q.b. per la spianatoia
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 120 g di zucca tagliata a cubetti
  • 20 ml di olio
  • 1 uovo
  • Per il sugo
  • Mezzo broccolo romanesco
  • 150 g di salsiccia tipo luganega
  • un pizzico di noce moscata
  • 1 rametto di rosmarino
  • vino bianco q.b.
  • pepe q.b.
  • olio evo q.b.
Preparazione
  1. Fate cuocere la zucca tagliata a cubetti a vapore per circa 30 minuti dopo di che schiacciarla con la forchetta.
  2. Diporre la farina di farro e la semola rimacinata a fontana mescolata con il sale
  3. Al centro unire l'uovo, l'olio,la zucca schiacciata con la forchetta cominciare ad impastare fino a formare un pasto omogeneo.
  4. Infarinare bene il piano da lavoro e formare dei salsicciotti, tagliare dei cubetti e fare gli gnocchi. Sempre infarinando con farina di semola rimacinata.
  5. Nel frattempo ungere una padella antiaderente e spezzettare la salsiccia, farla insaporire con un rametto di rosmarino, un pizzico di noce moscata e una spruzzata di vino bianco.
  6. Cuocere per una ventina di minuti.
  7. Intanto che cuoce la luganega, portare a bollore dell'acqua, salare e cuocere per circa 15 minuti le cimette del broccolo.
  8. A questo punto versare gli gnocchi, quando vengono a galla, circa 5 minuti, scolarli e versare il tutto nel sughetto di salsiccia, saltare il tutto per un secondo se necessario unire un po' di acqua di cottura.
  9. Servire con una grattata di pepe.

Buon appetito!

gnocchi di zucca e farro foto 3 gnocchi di zucca e farro foto 2 gnocchi di zucca e farro

Focaccine di pan mozzarella al farro

Spelled flatbread with mozzarella

La giornata è passata, come avete trascorso il weekend?

Sulle orme delle mie golose focaccine alle erbette (vedi qui), l’altra sera ho preparato il panmozzarella di Luca Montersino, visto nel web, una ricetta strepitosa che ha la mozzarella nell’impasto.

Ho apportato delle piccole modifiche alla ricetta originale che non hanno guastato il risultato finale, non ho fatto riposare l’impasto in frigorifero  e ho fatto fare la doppia lievitazione.

Ecco a voi le focaccine di pan mozzarella al farro con semi di sesamo e Papavero:

5.0 from 1 reviews
Focaccine di pan mozzarella al sesamo e semi di Papavero
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Focaccine di pan mozzarella al farro con semi di sesamo e Papavero, fragranti e leggere da mangiarle tutte
Autore:
Ricetta: Antipasto
Cucina: Italiana
Ingredienti
  • 300 g di farina di farro
  • semola rimacinata quanto basta per la spianatoia
  • 120 ml di latte
  • 6 g di lievito di birra (Circa un terzo del cubetto)
  • 30 g di burro
  • 1 mozzarella da 125 g
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • olio evo q.b.
  • semi di sesamo e semi di papavero per la guarnizione
  • sale grosso q.b. per la superficie
Preparazione
  1. Unire alla farina il sale e lo zucchero e disporre a fontana.
  2. Sciogliere il lievito in un pò di latte tiepido e versarlo al centro della fontana.
  3. Unire al centro la mozzarella precedentemente ridotta in poltiglia e schiacciata per farle perdere l'acqua rimanente.
  4. Aggiungere anche il burro a pezzettini e portato a temperatura ambiente.
  5. Unire il restante latte e impastare. Formare un impasto omogeneo, infarinando di tanto in tanto con la semola rimacinata.
  6. Mettere a lievitare in luogo caldo e asciutto per 3-4 ore.
  7. Dopo di che bagnare le mani di olio e spianare l'impasto.
  8. Con un bicchiere formare dei dischi che verranno disposti in fila sulla placca da forno.
  9. Rimettere a lievitare ancora per un'ora.
  10. Poi sempre con le mani bagnate di olio, con i polpastrelli schiacciarle leggermente facendo dei piccoli buchetti, cospargere di sesamo e semi di papavero e infornare a 200°C per 215 minuti circa.

Con questa dose ne vengono circa 10-15, dipende dalla grandezza che volete dargli.

Io stavo già pensando di doverne surgelare qualcuna, invece non è stato possibile!!!

Sono di una fragranza strepitosa!

focaccine pa nmozzarella interno

focaccine pan mozzarella macro

focaccine pan mozzarella

 

 

 

 

 

Focaccia di farro salata ai fichi

focaccia salata con fichi

Ve la ricordate la focaccia dolce ai fichi? Volevo fare la versione salata ed eccola qua, focaccia  salata ai fichi! L’unica novita’ è che ho utilizzato la farina  di farro che, a mio avviso, e’ una bomba!

Non è la prima volta che la provo ma stavolta ho proprio tastato che è una favola, da  friabilita’ e croccantezza ed inoltre il lievitato in questione risulta molto piu’ leggero!

Quest’anno diciamo che la mia voglia di fichi è stata soddisfatta, innanzitutto sono riuscita a mangiarmene un po’ come frutto, che  a me fa impazzire e poi tutto quello che avevo in testa di fare con i fichi l’ho fatto.

Questa focaccia l’abbiamo gustata con il crudo e anche un po’ di mortadella che non ci sta male. Devo dire che sia io che il maritino non diventiamo matti per quest’abbinamento, preferiamo il tipo dolce.

Se devo mangiare la focaccia salata la preferisco con dei pomodorini e del semplice  origano, comunque devo ammettere che è venuta fantastica!

Ecco la ricetta:

5.0 from 1 reviews
Foccaccia di farro salata ai fichi
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Autore:
Cucina: Italiana
Ingredienti
  • 4-5 fichi
  • 300 g di farina di farro
  • 150 ml acqua
  • 5 g di lievito di birra
  • 50 ml di olio
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale grosso q.b.
Preparazione
  1. Mescolare lo zucchero e il sale nella farina, disporre a fontana.
  2. Versare al centro il lievito sciolto precedentemente in un po' di acqua tiepida.
  3. Inglobare un po' di farina, unire l'olio e mescolare.
  4. Successivamente unire l'acqua quanto basta a formare un impasto.
  5. Lavorarlo bene fino a raggiungere una palla liscia ed omogenea.
  6. Far lievitare al caldo 4-5 ore.
  7. Dopo di che ungere di olio una tortiera rotonda e con le mani unte di olio riporvi l'impasto schiacciando bene con le dita.
  8. Inserire i fichi, cospargere con sale grosso (solo qualche chicco non esagerate)
  9. Far lievitare di nuovo per un'oretta.
  10. Infornare a 200°C per 25-30minuti.

 

bye bye

Fetta focaccia salata con fichi
Fetta focaccia salata con fichi
focaccia salata con fichi
focaccia salata con fichi

Ciambella di pane al farro e 5 cereali

ciambella di pane cratere

Eccoci qua!!! Quest’aria settembrina mi sta rigenerando.

Dovete sapere che io, al contrario di molti, amo l’autunno! (ecco dopo questa osservazione non avro’ piu’ un follower.. :-).

Insomma ognuno è fatto a modo suo!

Tornando a noi, con il post di oggi vorrei ringraziare due foodblogger sorprendenti.

Uno e’ Andrea di “la cucina per principianti“, perche’ mi ha assegnato il premio 100% affidabile!

Logo banner blog affidabile
Logo banner blog affidabile

Sono molto contenta l’abbia dato a me! Mi piace molto il suo blog, al passo con le novita’ e ricco di informazioni culinarie, fatevi un giretto e ve ne renderete conto da soli!

Siccome il premio l’ho gia’ ricevuto e al tempo ho rispettato le regole, ora non nomino altri blog a cui donarlo perche’ lo darei a tutti!

Un’altro blog da nominare e ringraziare è quello di Letizia “un ingegnere ai fornelli” perche’ per la ricetta che vi postero’ tra poco ho preso spunto da un suo post riguardante un metodo giapponese che aiuta a rendere soffici e corposi al loro interno i lievitati (water roux).

Da subito quando l’ho letto in una delle sue ricette mi sono interessata ed effettivamente  mi e’ venuto un pane strepitoso, grazie Letizia!!

Inizialmente l’idea era quella di fare il pane completamente solo con farina di farro, ma  ho pensato di unirvi della restante farina di cereali gia’ aperta da un po’.

Risultato : una ciambella di pane al farro e  5 cereali da favola (ovviamente per chi ama queste farine)

a voi :

5.0 from 1 reviews
Ciambella di pane al farro e 5 cereali
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Morbida e traditrice, ciambella di pane al farro 5 cereali. Si fa mangiare tutta a bocconi.
Autore:
Ricetta: Pane
Cucina: Italiana
Ingredienti
  • 150 g di farina 5 cereali
  • 350 g di farina di farro
  • 200 ml di acqua e 40 g di farina tipo o (per il water roux)
  • 12 g di lievito
  • acqua tiepida q.b.
  • 30 ml di olio evo
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
Preparazione
Eseguire il water roux:
  1. incorporare i 40 g di farina nei 200 ml di acqua.
  2. Mettere sul fuoco mescolare bene e portare a 65°C. Io, non avendo il termometro, appena appena era un po' caldo l'ho tolto dal fuoco.
  3. Fate raffreddare
Ciambella:
  1. Disporre a fontana la farina con gia' incorporato il sale e lo zucchero.
  2. Versare al centro il lievito sciolto in un po' di acqua tiepida.
  3. Unire i 30 ml di olio e cominciare ad impastare.
  4. Versare ora il water roux e andare avanti ad impastare aggiungendo acqua quanto basta per formare un impasto omogeneo da lavorare per un dieci minuti.
  5. Far lievitare per 3-4 ore, dopo di che dare la forma al pane e riporlo a lievitare ancora un'ora o due.
  6. Preriscaldare il forno a 200°C e cuocere il pane.
  7. Per i primi 20 minuti a 200°C, poi per i restanti 20 minuti abbassare a 180°

 

particolare di ciambella di pane
particolare di ciambella di pane
ciambella di pane fetta
ciambella di pane fetta
ciambella di pane cratere
ciambella di pane cratere
ciambella di pane
ciambella di pane