CucinareSecondi

Involtino di tacchino speck asparagi

Roulade of turkey with speck and asparagus

Un Lunedi’ all’insegna del bel tempo! menomale, la settimana promette bene!

Questo e’ un periodo un po’ cosi’, i miei post sono scarni, non ho molto da raccontare, non sempre si puo’ avere mille parole per tutti, e inoltre faccio fatica a fare visita a tutti i vostri blog.

Contraccambio comunque volentieri le vostre visite e mi fa piacere, ma mooolto lentamente, sara’ l’allergia, sara’ l’aria di primavera…non so’…so che in cucina pero’ rimango attiva!

Oggi propongo un secondo appetitoso e leggero: Involtino di tacchino speck asparagi, saporito delicato e facile da preparare.

Ottimo anche con la variante bresaola!

 

5.0 from 1 reviews

Involtino di tacchino speck asparagi

 
Involtino di tacchino speck asparagi, saporito e delicato
Autore:
Ricetta: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Serves: 2

Ingredienti

  • 1 grossa fetta di tacchino
  • 2-3 fette di speck
  • qualche asparago a tocchetti
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • vino bianco
  • qualche foglia di salvia
  • farina q.b.

Preparazione

  1. Rosolare per 10 minuti con un filo di olio e l'aglio gli asparagi tagliati a tocchetti
  2. Prendere una fetta di tacchino, adagiarvi lo speck, gli asparagi in tocchetti finissimi, arrotolare e chiudere con gli stuzzicadenti.
  3. A questo punto, passare nella farina.
  4. Prendere una padella, irrorare di olio e soffriggere lo scalogno finemente tritato.
  5. Aggiungere la salvia e cuocere gli involtini per 20, minuti circa sfumando con vino bianco.
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 

 

involtino tacchino asparagi involtino tacchino asparagi photo 2

6 pensieri su “Involtino di tacchino speck asparagi

  1. Ciao Annalisa 🙂 Ma lo sai che anche io mi sento così in questo periodo? Faccio tutto con lentezza, ho sonno, mi sento proprio “moscia”… sarà l’aria di primavera, boh.. spero passi presto! Questo involtino è invitantissimo, voglio assolutamente provarlo, salvo la ricetta! Complimenti e un bacione, buona serata 🙂 :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe: